L'Aquilone Rosa Onlus
Iscriviti, abbiamo bisogno anche di te!

Non sei connesso Connettiti o registrati

la tua vita precedente

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 la tua vita precedente il Mer 04 Giu 2008, 13:25

Cliccate qui... interessante scoprire chi eravamo in una vita precedente!!!

http://www.paginainizio.com/service/zodiaco/vitaprecedente.html


Questo è stato il mio risultato!! Very Happy


Probabilmente eri una femmina nella tua passata incarnazione.
Sei nata nelle vicinanze dell'attuale Australia del Nord all'incirca nel 850.
La tua professione era creatore di mappe, astrologo, astronomo.
--------------------------------------------------------------------------------
Il tuo profilo psicologico nella passata vita identifica una persona timida, costretta, quieta. Aveva talenti creativi, ha aspettato fino a quella vita per liberarsi. Qualche volta le persone l'hanno considerata un po' strana.
--------------------------------------------------------------------------------
La tua precedente esistenza suggerisce che in questa vita dovresti sviluppare magnanimità e sentimento di fratellanza. Cerca di diventare più amabile senza che sia la vita ad offrirti la lezione, non sempre piacevole.

Vedi il profilo dell'utente

2 Re: la tua vita precedente il Mer 04 Giu 2008, 15:59

Ciao a tutte, ecco chi ero nella mia vita precedente. Mica male però...

Probabilmente eri una femmina nella tua passata incarnazione.
Sei nata nelle vicinanze dell'attuale Australia del Sud all'incirca nel 1850.
La tua professione era escavatore, impresario di pompe funebri.
--------------------------------------------------------------------------------
Il tuo profilo psicologico nella passata vita identifica una persona con una enorme energia, bravo nella pianificazione e nel supervisionare. Se era una donna giusta, era una donna importante nella sua società.
--------------------------------------------------------------------------------
La tua precedente esistenza suggerisce che in questa vita dovresti imparare l'umiltà e la fede nei principi spirituali. Studiare e ricercare un'alta etica sociale.

Vedi il profilo dell'utente

3 Re: la tua vita precedente il Gio 05 Giu 2008, 19:04

A me è venuto fuori questo.... Smile

Probabilmente eri un maschio nella tua passata incarnazione.
Sei nato nelle vicinanze dell'attuale Ontario all'incirca nel 950.
La tua professione era intrattenitore, musicista, poeta, ballerino di danze sacre.
--------------------------------------------------------------------------------
Il tuo profilo psicologico nella passata vita identifica una persona a cui piaceva viaggiare e investigare; potevi essere un detective o una spia.
--------------------------------------------------------------------------------
La tua precedente esistenza suggerisce che in questa vita dovresti sviluppare il tuo talento per l'amore, la felicità e l'entusiasmo e distribuire questi sentimenti a tutte le persone!

Vedi il profilo dell'utente

4 reincarnazione il Gio 05 Giu 2008, 23:07

sito carino e divertente si...carino x giocare e riderci su...xò è anche vero che qualcosina insegna!
x lomeno è il "primo" che mi dice che sono stata una donna...pensare che sapevo che sono stata un uomo...
la vita precedente dovrebbe davvero essere lo spunto x continuare a migliorare la vita attuale, x noi stessi e x tutto quello che ci circonda...noi esseri umani ci reincarniamo molte volte, la terra e l'universo invece è sempre lo stesso...come mai chiediamoci!
una domanda cosi' semplice potrebbe farci trovare molte vere risposte con il dono di farci camminare meglio!
un saluto
canska sunny

Vedi il profilo dell'utente http://blog.libero.it/latanadelcoyote/

5 Re: la tua vita precedente il Ven 06 Giu 2008, 00:07

hai perfettamente ragione...
dovremmo prendere insegnamento da quello che siamo stati...
ma intanto dovremmo credere nella reincarnazione...e non per tutti è così.
Io per prima a riguardo ho un concetto molto astratto nella testa...e pur credendo in vite precedenti non riesco a pensare concretamente in cosa posso essere stata precedentemente.
Secondo poi, dovremmo trovare un giochino un pò più serio..perchè il mio termina con
"La tua precedente esistenza suggerisce che in questa vita dovresti sviluppare magnanimità e sentimento di fratellanza. Cerca di diventare più amabile senza che sia la vita ad offrirti la lezione, non sempre piacevole"...
E ti assicuro che mi faccio in quattro per gli altri... e penso davvero poco a me stessa.
Le lezioni, ahimè, fortuna che ci sono...almeno abbiamo modo di sbagliare, capire ed imparare così come infatti dicevi anche tu.

Ergo... ne voglio postare uno un pò più meritevole Very Happy

Vedi il profilo dell'utente

6 Re: la tua vita precedente il Dom 08 Giu 2008, 14:20

cara Canska, mi ha incuriosito la tua ridsposta. potresti condividere con noi il percorso che ti ha portato a sapere che nella tua vita precedente eri un uomo?
Io una volta lessi un libro sulla reincarnazione e ne rimasi francamente affascinata. purtroppo però non ho più percorso questa strada. Sono convinta che esistano delle vite precedenti e in base a paure con le quali sono praticamente nata sono convinta dell'esistenza effettiva di questa realtà. Mi piacerebbe molto approfondire questo aspetto se anche tu sei d'accordo.
Aspetto tue notizie e spero di continuare questa strada in un modo più approfondito.
ciao ciao. MARGHERITA Smile

Vedi il profilo dell'utente

7 Re: la tua vita precedente il Mer 11 Giu 2008, 00:41

margherita ha scritto:cara Canska, mi ha incuriosito la tua ridsposta. potresti condividere con noi il percorso che ti ha portato a sapere che nella tua vita precedente eri un uomo?
Io una volta lessi un libro sulla reincarnazione e ne rimasi francamente affascinata. purtroppo però non ho più percorso questa strada. Sono convinta che esistano delle vite precedenti e in base a paure con le quali sono praticamente nata sono convinta dell'esistenza effettiva di questa realtà. Mi piacerebbe molto approfondire questo aspetto se anche tu sei d'accordo.
Aspetto tue notizie e spero di continuare questa strada in un modo più approfondito.
ciao ciao. MARGHERITA Smile


ciao margherita, scusami se non ho risposto subito ma ho avuto problemi seri con il pc, accidenti!!
il discorso delle vite precedenti è un discorso decisamente semplice ma nello stesso tempo molto complesso. dei buoni libri possono aiutare, questo xkè magari una frase, una citazione puo' far scattare in noi un ricordo...come una specie di tasto che accende un video, capisci? le paure di oggi è vero come dici possono appartenere alla vita passata, come i nostri gesti, dal semplice impugnare un oggetto o un modo di guardare o di percepire un profumo. xò dobbiamo anche considerare che le paure di oggi possono esserci state trasmesse dai nostri genitori stessi e cosi' via... tutto cmq risiede nel dna. capisci ti dico che è un discorso complesso, bisogna arrivare a "vedere" se senti una tua vita precedente o è un "ricordo di famiglia"...x caso tu senti di essere stato uomo o donna, o semplicemente tu cosa senti?
se ti va rispondimi, mi scuso in anticipo se non riesco ad essere tempestiva nel risponderti, ma tra pc irriverenti e impegni faccio quello che posso!
un saluto
canska sunny

Vedi il profilo dell'utente http://blog.libero.it/latanadelcoyote/

8 Re: la tua vita precedente il Mer 11 Giu 2008, 11:46

ciao canska,
a me è capitato diverse volte di rivivere situazioni di cui avevo già un ricordo...
le prime volte pensavo fosse semplicemente un qualcosa che avevo già fatto in altre occasioni, poi ho cominciato a soffermarmi per cercare di capire se veramente era come dici tu un ricordo lasciato dai genitori... ma ancora non ne sono venuta a capo...perchè ogni volta il ricordo è qualcosa di distorto, poco chiaro e dai confini indefinibili.
Ora è un bel pò che non mi capita...

ciao Smile

Vedi il profilo dell'utente

9 x valentina il Gio 12 Giu 2008, 14:57

ciao valentina, è normale che tu da sola non ne venga a capo, e cmq non ti fermare al primo pensiero o alla prima sensazione che senti, scava dentro queste sensazioni, ovviamente senza esagerare xkè c'è il rischio di confondere la verita' con l'immaginazione. intanto che non trovi una xsona seria e davvero compentente che ti possa realmente aiutare a vedere chi eri, scrivi, tipo un diario quello che senti, quello che hai visto o quello che immagini, scrivi di getto senza pensarci troppo, e quando te lo senti vai a rileggere...credimi che determinate cose si apriranno come un libro...
un saluto
canska cyclops

Vedi il profilo dell'utente http://blog.libero.it/latanadelcoyote/

10 Re: la tua vita precedente il Gio 12 Giu 2008, 16:21

Canska,
pensa che io scrivo molto...ma non avevo mai pensato di mettere sulla carta questo genere di sensazioni. E in effetti mi hai illuminato!
Credo proprio che lo farò... a volte quando le parole vengono scritte sulla carta, poi prendono vita e gli si da un senso che fino ad allora non avevi proprio contemplato.
Grazie del consiglio!
Anche tu hai un diario per questi "ricordi"?

Vale Smile

Vedi il profilo dell'utente

11 x valentina il Gio 12 Giu 2008, 16:43

no un diario no, non mi piace farmi pubblicita', ma non mi piace nemmeno passare x la saputella del giorno e allora saro' onesta, le vite precedenti ed altro ancora occupano le mie giornate, semplicemente xkè questo è il mio "lavoro"...
sono contenta che ti sia arrivata l'illuminazione, x ora ascolta te stessa e non farti confondere le idee da nessuno, ci sono troppi "so tutto io" e troppe cose fasulle, la vera realta' è cio' che tu senti e sentirai...poi ovvio ci vuole un aiuto valido.
ciao
canska sunny

Vedi il profilo dell'utente http://blog.libero.it/latanadelcoyote/

12 Re: la tua vita precedente il Gio 12 Giu 2008, 16:45

aspita... sono il tuo lavoro?? Shocked
ora sono un pò curiosa... mi interessa!

ok... grazie del consiglio, ascolterò me stessa...

grazie ancora!

Vale Smile

Vedi il profilo dell'utente

13 Re: la tua vita precedente il Ven 13 Giu 2008, 14:02

Sono molto entusiasta di questo topic perchè da una cosa giocosa si è arrivati a parlare di una cosa serissima e che personalmente mi ha sempre affascinata.
Anch'io non avevo mai pensato a scrivere le sensazioni che sento, quando ero più piccola mi fermavo più spesso ad ascoltare la voce delle mie vite precedenti ma per molto tempo non l'ho più fatto. Forse perchè ( non so se per effetto della fantasia o perchè fosse vero) un giorno ho visto come la scena di un film la mia morte di notte, con la luna che brillava sul mare, sono stata divorata da uno squalo.
Non so se è fantasia o realtà perchè effettivamente io ho la fobia degli squali tanto che non riesco a mettere un piede nell'acqua, mi sembra proprio di vederli ed è un panico che mi attanaglia e fuggo anche all'acqua bassa pochi centimentri. Sono nata così, mia mamma mi racconta che già piccolissima io mi svegliavo piangendo per i pesci bianchi. Non so cosa volgia dire, e non so se è importante.
Canska ti va di aiutarmi a capire meglio??? Very Happy Very Happy
Mi piacerebbe molto riprendere questo cammino e spero che tu mi possa aiutare a riunire le mie vite precedenti in un quadro più chiaro.
Ciao a tutte. MARGHERITA

Vedi il profilo dell'utente

14 x margherita il Gio 19 Giu 2008, 22:47

rispondo adesso xkè non mi è arrivata nessuna notifica, uff...
molto interessante la "tua vita" con i pesci bianchi. tua mamma ti ha detto che fin da piccina...bene io penso che tu sia sulla strada giusta. in teoria le vite precedenti si ricordano fino l'eta' di 5 anni e poi pian piano svaniscono dentro di noi...è cmq una teoria ci sono casi di ricordi anche a magggiore o inferiore eta', come sempre non si puo' fare di tutta un erba un fascio. se tu hai ricordi forti di questo, è proprio li che devi cominciare ad andare a vedere, puo' essere che tu sia stata assalita da uno squalo come puo' essere che avevi una forte amicizia con un grosso pesce, tu dici bianchi..i colori a volte nella memoria prendono tinte differenti...pensa se fosse stato unn delfino? pensa se tu avessi avuto un forte legame con lui e magari lui è stato attacato dagli squali...ti dico questo xkè sei tu che adesso devi oltrepassare la tua paura e cominciare a vedere chiaro. a volte un grande dispiacere viene tradotto nell'inconscio con una forte paura e la mente fa lo scherzo di farci vedere noi stessi x difendere quello che realmente è accaduto...spero di essere stata abbastanza chiara...fammi sapere...e se tardo a rispondere è xkè la notifica non mi arriva o semplicemente sono sommersa dagli impegni...
un saluto
canska flower

Vedi il profilo dell'utente http://blog.libero.it/latanadelcoyote/

15 Re: la tua vita precedente il Lun 23 Giu 2008, 15:15

tu non ci crederai Canska,
ieri sera ero a casa dei miei... tutti a guardare la partita...
è successo qualcosa, qualcosa che mi ha fatto dire "mamma, come l'altra volta no?".
Mamma mi ha guardato con la faccia perplessa del tipo "quale altra volta?"
E soprattutto un attimo dopo avevo già dimenticato il "ricordo"!!
Ma perchè?? Perchè sono così labili sti frammenti?
Alla fine della fiera, è da stanotte che ci penso..ma non riesce a tornarmi alla mente!!
E non so che fare!! Bah! Rolling Eyes

un salutone bounce

Vedi il profilo dell'utente

16 x valentina il Lun 23 Giu 2008, 16:20

non ti preoccupare se non te lo ricordi, e non cercare di ricordare...piu' cerchi piu' non vedi..vedrai che ti ritornera' da solo. sicuramente dietro quel ricordo c'è una forte emozione,bella o brutta, qualsiasi cosa sia ricorda che è ...passato!! e cmq da come me lo descrivi, si è un ricordo che vuole affiorare...diciamo che è quasi pronto!
pensa positivo in tutto quello che fai non bloccare le tue emozioni. lasciale scorrere libere..e vedrai come x magia ehehehh tutto apparira'! be non proprio tutto ma un inizio si!
ciao! canska What a Face

Vedi il profilo dell'utente http://blog.libero.it/latanadelcoyote/

17 Re: la tua vita precedente il Mar 24 Giu 2008, 10:33

ok, canska...seguo il consiglio...
lascio le sensazioni libere, chissà che quando meno me l 'aspetti si affacci di nuovo il ricordo!
Grazie Smile
Buona giornata Smile
Vale

Vedi il profilo dell'utente

18 x valentina il Mar 24 Giu 2008, 13:07

che bella la frase che hai scritto...quando i semi sono buoni nessuna tempesta veramente li danneggia, il vento puo' portarli lontano ma questo non fa altro che fare sbocciare la vera meraviglia in ogni angolo del mondo...


vedrai che tutto comincera' ad arrivare nel giusto momento...e scoprirai che i tuoi lontani ricordi non sono poi cosi' brutti!!
un salutone Surprised
canska cat

Vedi il profilo dell'utente http://blog.libero.it/latanadelcoyote/

19 Re: la tua vita precedente il Mar 24 Giu 2008, 13:13

si, questa frase è il motto che mi porto dietro da sempre...
soprattutto quando i momenti sono bui e difficili... perchè penso che i valori e gli insegnamenti non vengono devastati, ma vanno solo rispolverati Like a Star @ heaven

grazie bom

vale albino

Vedi il profilo dell'utente

20 x valentina il Mar 24 Giu 2008, 14:52

Valentina ha scritto:si, questa frase è il motto che mi porto dietro da sempre...
soprattutto quando i momenti sono bui e difficili... perchè penso che i valori e gli insegnamenti non vengono devastati, ma vanno solo rispolverati Like a Star @ heaven

grazie bom

vale albino


sul mio blog, proprio ieri sera ho scritto un post...si intitola sorrisi x colorare...se ti va dai un occhio...sul blog sono piumarossa70, tutte le mie cose portano questa firma...cose in cui credo fermamente, cose che ho imparato attraverso la vita in prima xsona...
l'indirizzo è questo : http://blog.libero.it/latanadelcoyote/ altrimenti puoi accedere direttamente dall'icona sotto il mio avatar...chissa' mai un tuo momento buio prenda un po' di colore...
un saluto canska sunny

Vedi il profilo dell'utente http://blog.libero.it/latanadelcoyote/

21 Re: la tua vita precedente il Mar 24 Giu 2008, 16:01

ho fatto visita sul tuo blog...
e l'ho trovato veramente intenso.
Quello che scrivi lo trasmetti non rimane un ibrido box appoggiato sulla rete.
Spesso gl insegnamenti più duri sono quelli che seguono dagli errori e dalle conseguenze pagate sulla pelle, ma sono quelli che ci permettono di costruirci e di essere le persone che siamo oggi, con un occhio sempre più in alto.
Hai ragione, i colori più antipatici alla fine vanno solo capiti, perchè in fondo dovremmo imparare noi tutti a cambiare prospettiva quando questa ci sembra senza via di uscita. Avrai visto "carpe diem" vero? Io spesso mi ricordo del gesto simbolico del professore di salire lui per primo e poi tutti gli altri ragazzi sui banchi e sulla cattedra, permettendo uno sguardo che fosse diverso da quello che ogni giorno abbiamo.
Ad esempio, ieri... in ufficio ho dovuto ricevere dei clienti (io faccio la segretaria) nella stanza dell'avvocato, perchè non trovavo alcune carte...per cui li ho fatti accomodare ed io mi sono seduta dalla parte del mio capo e ti assicuro, pur avendolo fatte tante altre volte (ormai è una vita che faccio sto lavoro), ieri mi sono sentita grande. Grande dentro e pronta ad affrontare nuove sfide. Come se fossi cresciuta e finalmente avessi avuto lo sguardo giusto per guardare oltre.
Scusa il pippone... volevo condivedere Smile
Un abbraccio Smile e complimenti ancora per il tuo blog Smile

Vedi il profilo dell'utente

22 x valentina il Mar 24 Giu 2008, 16:27

il vero segreto sta nel volare piu' in alto possibile...non x un senso di superiorita'...ma semplicemente x vedere le cose dall'alto, x vedere una visione piu' completa delle cose....prova un giorno a salire anche su una scala, semplicemente in una stanza di casa tua, e guarda la differenza di quando sei in alto e di quando i tuoi piedi sono x terra...scendendo avrai un modo piu' consapevole di camminare...se soffri di vertigini xò non vale ahhahahaah dai scherzo!!!
questo accade quando abbiamo i momenti bui...camminiamo cosi' bassi che non ci rendiamo piu' conto dove mettere i piedi e tutto sembra ostile e pericolo...basterebbe alzare la testa solo un po'...
grazie x la visita al mio blog, fa davvero un immenso piacere!!! Laughing
un abbraccio
canska bounce

Vedi il profilo dell'utente http://blog.libero.it/latanadelcoyote/

23 vite precedenti? il Mar 24 Giu 2008, 19:00

annlee3


Ospite
questa è una cosa che mi è sempre interessata..

anni fa un mio ex ragazzo che ci credeva molto alle vite precedenti, mi disse leggendo le carte che io ero nella vita precedente un uomo di chiesa, tipo un prete..

ci pensai molto a sta cosa, ma non trovai riscontro..però dopo certi avvenimenti che accadero nella mia vita e tutt ora accadono, credo che forse lo sono stata veramente perchè ad esempio adoro il colore viola dei paramenti che i preti mettono durante i funerali (quelli viola per esempio), e poi tante cose che mi sono capitate riguardo la fede in Dio e la sua chiesa...
forse è solo suggestione, ma ad esempio quando vado a Roma in qualche chiesa e soprattutto in vaticano, mi sembra di essere a casa, addirittura la prima volta che andai a Roma mi sembrava finalmente di aver trovato la pace e la mia via...mi vengono i brividi a ripensarci, ma ogni volta che vado lì è così (e il primo viaggio a Roma l ho fatto prima che conoscessi quel ragazzo che mi lesse le carte).

24 Re: la tua vita precedente il Mar 24 Giu 2008, 19:02

annlee3 ha scritto:questa è una cosa che mi è sempre interessata..

anni fa un mio ex ragazzo che ci credeva molto alle vite precedenti, mi disse leggendo le carte che io ero nella vita precedente un uomo di chiesa, tipo un prete..

ci pensai molto a sta cosa, ma non trovai riscontro..però dopo certi avvenimenti che accadero nella mia vita e tutt ora accadono, credo che forse lo sono stata veramente perchè ad esempio adoro il colore viola dei paramenti che i preti mettono durante i funerali (quelli viola per esempio), e poi tante cose che mi sono capitate riguardo la fede in Dio e la sua chiesa...
forse è solo suggestione, ma ad esempio quando vado a Roma in qualche chiesa e soprattutto in vaticano, mi sembra di essere a casa, addirittura la prima volta che andai a Roma mi sembrava finalmente di aver trovato la pace e la mia via...mi vengono i brividi a ripensarci, ma ogni volta che vado lì è così (e il primo viaggio a Roma l ho fatto prima che conoscessi quel ragazzo che mi lesse le carte).

ero io è che non riuscivo ad entrare, scusate

Vedi il profilo dell'utente

25 x annlee il Mer 25 Giu 2008, 18:06

annlee ha scritto:
annlee3 ha scritto:questa è una cosa che mi è sempre interessata..

anni fa un mio ex ragazzo che ci credeva molto alle vite precedenti, mi disse leggendo le carte che io ero nella vita precedente un uomo di chiesa, tipo un prete..

ci pensai molto a sta cosa, ma non trovai riscontro..però dopo certi avvenimenti che accadero nella mia vita e tutt ora accadono, credo che forse lo sono stata veramente perchè ad esempio adoro il colore viola dei paramenti che i preti mettono durante i funerali (quelli viola per esempio), e poi tante cose che mi sono capitate riguardo la fede in Dio e la sua chiesa...
forse è solo suggestione, ma ad esempio quando vado a Roma in qualche chiesa e soprattutto in vaticano, mi sembra di essere a casa, addirittura la prima volta che andai a Roma mi sembrava finalmente di aver trovato la pace e la mia via...mi vengono i brividi a ripensarci, ma ogni volta che vado lì è così (e il primo viaggio a Roma l ho fatto prima che conoscessi quel ragazzo che mi lesse le carte).

ero io è che non riuscivo ad entrare, scusate




via forum è un po' difficile davvero da spiegare...la fede in Dio è una grandissima cosa che tutti io mi auguro sempre possano avere! ti aiuta ti da forza e ti fa davvero credere in te stessa e ti fa superare buche e ostacoli quasi volando e ti porta davvero sulla giusta via, io x prima mi auguro di non xderla mai...prova a togliere quello che ti ha detto quel ragazzo, e prova a togliere quello che tu pensi di essere stata, ascoltati mentre sei in chiesa, qualsiasi chiesa...comincia cosi'...scoprirai se realmente sei stata un prete o simile...o semplicemente credi davvero in Dio! semplicemente tra virgolette s'intende!
un saluto
canska sunny

Vedi il profilo dell'utente http://blog.libero.it/latanadelcoyote/

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum